Se fossero state televisioni di ultima generazione avremmo potuto immaginare che a Carinaro si fosse recentemente aperto uno store di prodotti tecnologici. Ma si sa. Il mercato è in continua evoluzione ed è impossibile ipotizzare che sia un nuovo punto vendita aperto in città. Inoltre c’è il magnifico copertone in aggiunta che sgombera il campo da qualsiasi dubbio. Si potrebbe inoltre supporre che sia il solito sversamento illecito “da periferia” difficile ma doveroso da controllare e invece no: siamo all’angolo di via XXIV Maggio in pieno centro. Adagiati vicino alla parete esterna del palazzo De Angelis 3 tv e un copertone. I carinaresi hanno sempre saputo che per il ritiro degli ingombranti e per i raee bastava chiamare e la ditta preposta predisponeva la raccolta porta a porta. Non possiamo sapere se per il ritiro di suddetti rifiuti sia stato richiesto ufficialmente, ma una cosa è certa. Questo scempio è in pieno centro ed è lì da almeno 6 giorni filati. Possibile che nessuno dell’amministrazione Affinito sia passato a Carinaro di recente? Assessore con delega all’Ambiente Marino dov’è? Non ci faccia preoccupare. Siete tutti all’estero? Anche se fosse così -per carità un po' di vacanza se la meritano tutti soprattutto dopo del durissimo lavoro- nessuno vi ha segnalato tale situazione? Tra qualche giorno i cittadini aggiungeranno anche delle poltrone, magari l’occasione può diventare utile per organizzare un nuovo circolo ricreativo. Le tv sono datate, ma magari qualcuna di queste funziona.

Valentina Piermalese

 

 





Leggi anche: