Dopo alcune denunce di Campania Notizie, avevamo invitato l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Affinito a prendere provvedimenti seri per la rimozione della monezza dalle aree urbane carinaresi. E in effetti dei provvedimenti sono stati presi. Non si può dire però che siano stati seri e men che meno risolutivi. Ci è giunta segnalazione che nel cortile sul retro del Comune di Carinaro, lontano da occhi indiscreti, per giorni, forse pure qualche settimana, è stata stoccata la monnezza raccolta dalle strade cittadine. Senza osservare le benché minime regole per la sicurezza in materia di rifiuti: non un telone steso o un cassone dove poterli temporaneamente depositare. E soprattutto senza differenziare alcunché: si vedono accatastati ingombranti, pneumatici, Raee e chissà cos'altro. Con conseguente rischio di infiltrazione di agenti inquinanti nel terreno. Un’azione tanto sconsiderata quanto pericolosa.

A seguito dello spettacolo di magia messo in piedi dalla maggioranza del sindaco Affinito, hanno ricevuto una chiamata dal regista Neil Burger: sono stati tutti scritturati come interpreti del sequel del film capolavoro ‘The Illusionist’, ispirato dal racconto del premio Pulitzer Steven Millhauser, dove al sindaco ovviamente spetterà il ruolo di Eisenheim. Niente hanno potuto al confronto i grandissimi Edward Norton e Jessica Biel.
Per dovere di cronaca ci corre l’obbligo di dire che il malfatto è stato fortunatamente ‘risolto’ qualche giorno fa, con lo sgombero ‘degli ospiti’ del cortile.

Luigi Viglione

GUARDA VIDEO e FOTO





Leggi anche: