All'esterno dello stadio Angelo Scalzone di Casal di Principe sono stati vissuti dei momenti di vero e proprio panico. Si è accesa una rissa tra tifosi prima della partita tra l'Albanova e l'Afragolese. Calci, pugni, transenne lanciate e grida in un duro scontro tra gli ultras. Un uomo è stato ferito alla mano con un coltello. Sono intervenute le forze dell'ordine, ma sono stati necessari i rinforzi di camionette provenienti da Capua e Santa Maria Capua Vetere. I presidenti Giuseppe Zippo e Raffaele Niutta hanno cercato di mediare, il direttore Nicola Pannone ha accusato un malore. La partita è poi iniziata senza la presenza dei tifosi impegnati negli scontri all'esterno dello stadio.

 





Leggi anche: